Passione Gourmet Agriturismo La Molinella, Isolabona (IM) - Passione Gourmet

Agriturismo La Molinella

Trattoria
Loc. Molinella, Isolabona (IM)
Recensito da Giovanni Gagliardi

Valutazione

Pregi

  • Buona cucina ligure, saporita e leggera.
  • Location estremamente gradevole.

Difetti

  • C'è poca possibilità di scelta dei piatti.
  • Tempi di servizio un po' troppo lunghi, soprattutto alla luce del menu fisso.
Visitato il 10-2018

Un buon agriturismo nell’imperiese

Nel cuore della terra del Rossese, a 3 km dal meraviglioso borgo medievale di Apricale, si trova la piccola località di Isolabona nella quale, fra uliveti e boschi, sorge l’Agriturismo La Molinella.
A gestirlo, con professionalità e competenza, è la famiglia Moro che, alla proposta culinaria, affianca a chi lo desideri la possibilità di soggiornare in una delle 4 camere a disposizione. Oltre alla sala, dove si gode di un’atmosfera calda e accogliente, nella bella stagione si può mangiare sotto un bel porticato immerso nel verde della natura.

La cucina è quella tipica dell’entroterra ligure: contadina, semplice negli ingredienti ma non necessariamente nelle preparazioni, spesso alquanto elaborate tanto che con l’agriturismo come siamo abituati a intenderlo – ottimo rapporto quantità/prezzo e qualità da rivedere –  La Molinella ha poco o nulla a che spartire. Le materie prime, di ottima qualità, sono di produzione propria mentre la cucina, tradizionale, non risulta affatto impegnativa bensì curata e alleggerita.

L’esaltazione della tradizione

Oltre alla sala interna, nella quale si gode di un’atmosfera calda e accogliente, nella bella stagione si può mangiare sotto un bel porticato, immerso nel verde della natura.

Del menu fisso abbiamo apprezzato, in particolar modo, le ricette tradizionali come il brandacujùn, ovvero lo stoccafisso mantecato in olio extravergine d’oliva con le patate, i previ o preti, ovvero gli involtini di cavolo verza ripieni e in umido, e lo stoccafisso alla ligure

Molto caratteristico l’utilizzo, nella buona pasta fatta in casa, del Rossese, che gioca il ruolo da protagonista nella carta dei vini.

La galleria fotografica:


  • Notice: wpdb::prepare è stato richiamato in maniera scorretta. La query non contiene il numero corretto di segnaposti (1) in relazione al numero di argomenti trasmessi (2). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.8.3.) in /var/www/test.passionegourmet.it/htdocs/wp-includes/functions.php on line 4201

  • Notice: wpdb::prepare è stato richiamato in maniera scorretta. La query non contiene il numero corretto di segnaposti (1) in relazione al numero di argomenti trasmessi (2). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.8.3.) in /var/www/test.passionegourmet.it/htdocs/wp-includes/functions.php on line 4201

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *